mangalavite-bruhn

Natalio Mangalavite/Martin Bruhn

Natalio Mangalavite, piano e voce

Martin Bruhn, batteria e percussioni

 

La musica latina e il jazz. Un infinito ponte fra ritmi popolari del sud del mondo e la cultura dell’improvvisazione. Jazz contaminato. L’argentina ( paese natale di tutte due artisti) si sente in maniera particolare e non solo il tango. Chacarera, zamba e milonga fanno parte di un repertorio ricco di sorprese e novità. Saya, candombe e carnavalito.

Composizioni originali e qualche cover. Natalio e Martin hanno pubblicato di recente  “Juego”  ultimo lavoro discografico dove si nota in maniera particolare il modo di sentire la loro terra da lontano. Natalio da molto tempo vive a Roma. Martin a Madrid.

Due amici fraterni. Due che non vedono l’ora di suonare insieme e trasmettere gioia.