CARLO MORENA

SULMONA Corso Ovidio

20
Ago
22:30 - MIJ2016

Il progetto è un viaggio nelle songs jazz e di autore interpretate da due musicisti che si muovono abilmente nell’improvvisazione e nella rielaborazione di materiale sonoro. Un viaggio nella poesia delle parole e della musica senza connotazioni di tempo, genere e stile.

Gianna Montecalvo, diplomata in pianoforte classico e in canto lirico, ha conseguito il Diploma accademico di II livello in musica jazz con il massimo dei voti e lode discutendo la tesi “La voce tra scienza ed arte”, un lavoro che racchiude il suo pensiero e la sua ricerca sulla didattica del canto.
Didatta attiva su tutto il territorio nazionale come vocologa artistica e docente di Estil voice International, è spesso relatrice in convegni sulla Foniatria Artistica e docente in Corsi di Alta formazione per docenti di canto.
Svolge attività artistica dagli anni 90 ed ha collaborato con i migliori musicisti della scena pugliese, nazionale ed internazionale. La sua formazione poliedrica le permette di spaziare dal repertorio del song colto del 900 al jazz e all’improvvisazione radicale.

Carlo Morena è diplomato in Pianoforte classico presso il Conservatorio “L.Refice” di Frosinone e in Jazz (Biennio Accademico) presso il Conservatorio “G.Verdi” di Milano. Suoi insegnanti sono stati Giuseppe Cantarelli, Gerardo Iacoucci, Enrico Pieranunzi, Franco D’Andrea, Alvaro Is Rojas, Mulgrew Miller, Walter Norris.
Ha ricevuto premi di Composizione Jazz dalla Prince Rainier Academie di Montecarlo e dalla SGAE (Sociedad General Autores Espanoles).
Ha vissuto e lavorato a Pescara, Siena, Barcellona, Madrid, Lisbona, Berlino e Como. E’ titolare di ruolo della cattedra di Pianoforte Jazz nel Conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara.